Siamo tutti sulla stessa barca” La classe prima I alla “ Giornata del mare”

Piacevole e proficua giornata, ieri 11 aprile, per i ragazzi della prima I del plesso Brigida. Non è passato inosservato il loro contributo alla manifestazione organizzata dal Comando della Guardia Costiera al Circolo della vela, e dedicata al mare. Nei giorni precedenti i ragazzi avevano trattato tematiche ambientali legate alla salvaguardia del mare con gli insegnanti Donatella Servillo e Giulio Corradi e hanno poi ideato la realizzazione di un maxi poster. I ragazzi si sono improvvisati attori, interpretando vari personaggi, disposti,  attraverso un fotomontaggio, su un esile barchetta di carta chiamata “Salvamare”. Lo slogan : “Siamo tutti sulla stessa barca” a ribadire la necessità che ognuno, in base al proprio ruolo, fornisca il proprio contributo alla salvaguardia del mare. E così, mentre il bagnante eviterà di utilizzare lo shampoo nei lidi, l’amministratore vigilerà sulla funzionalità dei depuratori, il pescatore utilizzerà reti dalle maglie ampie per non distruggere tutto e via di seguito. Il maxi poster ,che ha contribuito ad arredare il locale della manifestazione, ha colpito anche i giornalisti del TG3 Regionale che l hanno citato nel Tg serale dell’ 11 aprile. Anche il cartellone più piccolo realizzato dall’alunna Lucia Fortunato è stato apprezzato ed arrederà i locali della capitaneria di Porto.

 

TUTTI SULLA STESSA BARCA

Share

Comments are closed