Premiazione del concorso di arti visive: “Cocco Bill, il nostro eroe”

I nostri alunni hanno gareggiato a colpi di creatività ed umorismo

 

In occasione dei sessant’anni dalla nascita di Cocco Bill,  il Liceo Artistico Statale “Benito Jacovitti” di Termoli ha indetto un concorso di arti visive rivolto agli studenti delle scuole secondarie di I grado della provincia di Campobasso, dal tema “COCCO BILL IL NOSTRO EROE”, per celebrare il personaggio più famoso e longevo nato dalla matita del famoso fumettista, dai natali termolesi, Benito Jacovitti. Nel 1957, Jacovitti,  prendendo spunto dal genere western che in quegli anni spopolava, grazie ai mitici films di John Ford,  decise di ideare un cowboy pistolero, secondo il suo personalissimo stile. Fu così che nacque Cocco Bill, un archetipo dei cosidetti “spaghetti-western”, cioè western all’italiana, basti pensare ai film di Sergio Leone.  Cocco Bill è un pistolero abilissimo nel destreggiare le due pistole e riesce a fare cose veramente incredibili. Contrariamente ai classici cowboys che bevono whisky, Cocco Bill è un grandissimo tracannatore di…camomilla!  L’inseparabile destriero di Cocco Bill è Trottalemme, un simpaticissimo cavallo bianco che pensa e ragiona come un essere umano. Ma si sa che dove c’è un eroe c’è anche una donna da salvare e nel caso delle avventure di Cocco Bill, la fanciulla di turno si chiama Osusanna Ailoviù che viene sempre salvata dalle grinfie dei banditi.

Su questi temi, gli alunni delle professoresse Raffaella Pagliarulo, Mariarosaria Tilli e Giovanna Ferrante hanno partecipato al concorso dando prova di abilità tecnica, di creatività e grande spirito umoristico (tanto caro a Jacovitti!)

La premiazione del concorso è avvenuta martedì 20 marzo, alle ore 16.00, presso l’Aula Magna del  Liceo Artistico “B. Jacovitti”.

Sono stati premiati, dalla giuria di esperti e dalla giuria popolare, i seguenti alunni della scuola “Bernacchia-Brigida”:

 

Giuria di Esperti

Sezione pittura, grafica e scultura:  Alessio Nappo 1C

Sezione fotografia:  Vittorio Petti 2C

Sezione video e animazione: Antonio Romano 3A

 

Giuria Popolare

Sezione pittura, grafica e scultura: Francesca Cacchione 2A

Sezione fotografia: Matteo Martucci 2C

Sezione video e animazione:   Alessandro Sprocatti 2A

 

Menzione speciale, pittura: Andrea Rubino 1I

Menzione speciale, scultura: Giada Morrone 2A  

 

I vincitori sono stati premiati con: una riproduzione tridimensionale di Cocco Bill realizzata dagli studenti del Liceo Artistico con la stampante 3D, una copia del volume “Jacovitti, sessant’anni di surrealismo a fumetti” e una targa ricordo.

Share

Comments are closed